FORUM MENOPAUSA

Raccolta di discussioni, domande legate alla menopausa tratte dal forum di melatonina.it, il primo portale italiano interamente dedicato alla melatonina

Lasciate un vostro messaggio o una vostra domanda sulla menopausa e sulla melatonina. Scrivi ora.

 
Vorrei sapere: prendendo eutirox 50 per una tiroidite autoimmune, essendo in menopausa, con colesterolo 220, avendo a volte disturbi reumatici, quale è la cura giusta di melatonina. Poi volevo dire che io prendo la melatonina tutte le sere anche se vado a letto molto tardi, verso l'una, anche l'una e mezza. E' dannoso??

Leggi la discussione

Domanda posta da: crifelix ( 03/06/2008)

Da circa 1 anno soffro di disturbi della premenopausa con mestruazioni molto irregolari ma le analisi ormonali sono ancora apposto. Da circa 3 mesi soffro di insonnia con risvegli notturni verso le 2 di notte, dopodichè non riesco più a prendere sonno.
Da pochi giorni stò facendo una cura omeopatica con podophillum 30 ch dopo un consulta dalla mia omeopeta che mi sta curando anche una situazione digestiva molto importante con helicobacter e diarrea. La notte sono disturbata anche da borborismi di stomaco che mi danno anche molto fastidio. Ho provato per l'insonnia Lextotan, relaxina e meliloto ma senza nessun risultato.
Secondo lei visti i miei problemi key melatonin potrebbe essermi utile? Non vorrei però interferire con la cura omeopatica che stò facendo.
Grazie.
Laura


Leggi la discussione

Domanda posta da: laura ( 12/06/2008)

Per superare problemi di stanchezza-stress vorrei provare la vostra melatonina, perché alcuni amici che la stanno prendendo me ne parlano molto bene, ma chiedo il vostro consiglio su quale tipo prendere, e con quali modalità.
Questi alcuni dati: menopausa - età 61 anni – affetta da tiroidite autoimmune, da circa 1 anno prendo Eutirox 50 – colesterolo 260 – sono in sovrappeso. Non ho particolari problemi di insonnia, anche se dormo poche ore (5-6) perché spesso vado a letto molto tardi (l’una, le due), per cui magari mi sento stanca di giorno.
Ho preso già la melatonina in passato (2 mg) e mi trovavo bene. Le compresse da 3 mg invece mi lasciavano sonnolenza. Mi è stato suggerito da amici il Key Melatonin Defender, ma vedo che le compresse sono da 5 mg: non sarà un po’ troppo per me?
Ho anche problemi di calcoli ai reni – anche se per ora in forma lieve – per cui il medico mi ha detto di limitare al minimo l’assunzione di calcio.
Che fare? Grazie per la vostra risposta.


Leggi la discussione

Domanda posta da: AngelaBO ( 13/06/2008)

E'vero che secondo studi recentissimi la melatonina assunta in menopausa contrasta l'alopecia androgenetica?Se è così qual'è la dose giornaliera consigliata?

Leggi la discussione

Domanda posta da: Lorena ( 21/06/2008)


Pagine presenti in archivio:
[ 1 ]